Il lato segreto del padiglione Donaggio all'ex San Lazzaro

Il nostro reportage esclusivo sul padiglione Donaggio all'ex San Lazzaro, girato in occasione di Puliamo il Mondo 2012.

 
Risparmiare in famiglia: buone pratiche

SCARICA IL VADEMECUM

 
Stati generali della bicicletta - 5,6,7 ottobre 2012

Documento di Sintesi a cura del Comitato Scientifico

Gruppo di lavoro Comunicazione

Gruppo di lavoro Governance

Gruppo di lavoro Mobilità

Gruppo di lavoro Normativa

Gruppo di lavoro Reti Ciclabili

 
Puliamo il Mondo 2012: un grande successo!

Venerdì 28 settembre si è svolta anche a Reggio la 20^ edizione di Puliamo il Mondo, a cui hanno partecipato 16 classi per un totale di oltre 400 ragazzi, che durante la mattinata, assieme alle nostre Guardie Ecologiche, hanno ripulito chi il cortile della scuola, come è avvenuto per la scuola media Fontanesi e per la primaria di Roncocesi a Reggio Emilia, chi un parco comunale, come per la primaria di Casalgrande, l'istituto comprensivo di Albinea e le scuole di Viano e Regnano.

"I ragazzi hanno risposto molto volentieri alla nostra iniziativa, segno che la scelta di investire nella formazione e sensibilizzazione ambientale dei giovani è stata vincente" - dichiara Davide Valeriani, vicepresidente di Legambiente Reggio Emilia. "Tanti i rifiuti raccolti, separando plastica, carta, vetro e organico, ma anche quest'anno, oltre al ritrovamento di una macchina del caffè, la maggior parte dei rifiuti raccolti, anche nei cortili scolastici, sono stati i mozziconi di sigaretta. Oltre a ricordare che un mozzicone di sigaretta, specie se abbandonato acceso, costituisce un rifiuto pericoloso e, pertanto, l'abbandono è perseguibile penalmente, il dlgs 205/2010 ha inasprito le sanzioni per l'abbandono di rifiuti al suolo, portandole da 300 a 3000 euro per ogni abbandono. Rivolgiamo pertanto un appello a insegnanti e bidelli affinché siano i primi a dare il buon esempio per la corretta raccolta di tutti i tipi di rifiuto, sigarette comprese."

Si allegano alcune fotografie dell'iniziativa svolta ad Albinea e alla scuola media Fontanesi di Reggio Emilia.

 
« InizioPrec.21222324252627282930Succ.Fine »

Pagina 26 di 30

Il Riciclo, mercatino del riuso di Legambiente

Legambiente RE effettuerà in Polveriera un mercatino del riuso chiamato "IL Riciclo". L'intento è quello di favorire una seconda vita agli oggetti e alle cose delle nostre case. Le date di quest'anno sono le seguenti:


Domencia 25 marzo 2018 inizio iscrizione lunedi 19 marzo 2018 ore 20:00

Domencia 27 maggio 2018 inizio iscrizione lunedi 21 maggio 2018 ore 20:00

Domencia 3 giugno 2018 inizio iscrizione lunedi 28 maggio 2018 ore 20:00 PIAZZOLE ESAURITE

Causa la concomitanza di un evento imprevisto che occupa gran parte dell'area del mercatino la data del 27 maggio viene soppressa e sostituita con Domenica 3 giugno. Ci scusiamo per il contratempo certi che vorrete aprezzare gli sforzi per effettuare comunque una giornata dedicata al riuso alla Polveriera ci vediamo pertanto il 3 giugno"

Per iscriversi al mercatino mandare una mail a partire dalla data e ora segnalata come inizio iscrizione con la prenotazione indicando nome, cognome, numero di telefono e comune di residenza, tutto in una unica riga diviso da spazi, come da esempio di seguito,

ROSSI PAOLO 3401234567 CAVRIAGO (RE)

all'indirizzo:

mercatino@legambientereggioemilia.it

Le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico di arrivo a partire rigorosamente dalle ore 20:00:00. Sarà inviata risposta di accettazione, con le indicazioni organizzative, entro 48 ore.

NOVITA! Non si spedirà una mail per la non accettazione. Sarà predisposta una lista d’attesa di 20 espositori. Si prega nel caso di rinuncia di scrivere una mail per la disdetta il prima possibile. Non saranno ammesse prenotazioni telefoniche. Con ogni mail è possibile prenotare una singola piazzola. Ogni persona può effettuare una sola iscrizione.

IMPORTANTE: Sono ammessi al mercatino solo coloro che si presenteranno con una autovettura (per il trasporto di persone). Anche i mezzii di supporto, che poi dovranno uscire, dovranno essere autovetture. Non sarà ammesso un altro tipo di veicolo che non sia una autovettura.

Nel corso dell'anno non si può partecipare più di due volte come espositore.

Prezzo della piazzola euro 15. Pagamento da effettuare in loco direttamente la domenica mattina.

Comunicati Stampa