SCONTI SULLA SPESA IN CAMBIO DELLE BOTTIGLIE IN PET APRE IL RICICLIA POINT AL NATURASI’ DI REGGIO EMILIA Legambiente: “E’ un passo avanti per lo sviluppo dell’Economia circolare”

Chi l’ha definito il “bancomat ecologico”, chi preferisce chiamarlo “mangia-bottiglie”: il Riciclia Point a Reggio Emilia, ecocompattatore per la raccolta differenziata premiante che rilascia buoni sconto in cambio di bottiglie in plastica, flaconi e lattine in alluminio sarà operativo da sabato 11 novembre al supermercato biologico NaturaSì in Thomas Edison 6/G. Taglio del nastro alle 10.30 insieme ai rappresentanti del Circolo di Legambiente Reggio Emilia, Irene Macias Pavon e Flavio Romiti.

GLI SCONTI: D’ora in poi i cittadini che adotteranno un comportamento virtuoso verranno subito premiati con buoni sconto per fare la spesa al Biologico: dieci pezzi conferitinell’ecocompattatore (bottiglie in Pet, flaconi in Hdpe e lattine in alluminio) valgono infatti 50 centesimi di sconto su una spesa minima di 7,5 euro. Il procedimento è molto semplice, una volta terminato il conferimento l’ecocompattatore rilascia una scontrino che va presentato alle casse del supermercato per avere diritto alle riduzioni.

LO SCOPO: innalzare le percentuali di raccolta differenziata e diminuire il costo della gestione rifiuti nei Comuni; incentivare le buone pratiche tra la cittadinanza, che viene premiata con sconti sulla spesa o riduzioni sulle tasse, ma anche le attività commerciali del territorio tutelare l’Ambiente con iniziative di sensibilizzazione in particolar modo nelle Scuole del territorio.

Riassumendo: ci guadagnano tutti.

LEGAMBIENTE. Riciclia, startup veneta, è l'unica azienda italiana che opera nel campo del riciclo incentivante ad essere stata riconosciuta come partner di Legambiente in virtù del forte
messaggio di salvaguardia ambientale diffuso nei Comuni. “Siamo a fianco di Riciclia – dichiara Giulio Kerschbaumer, direttore di Legambiente Emilia Romagna – perché crediamo nell’importanza di dare valore alla materia, per un concreto sviluppo dell’Economia Circolare. Valorizzare la raccolta differenziata delle bottiglie in plastica attraverso un meccanismo premiante per l’utente, è un buon metodo per sensibilizzare anche i cittadini che fino ad ora si sono rivelati meno attenti nella gestione dei proprio rifiuti”.

La cittadinanza è invitata a partecipare: sarà possibile utilizzare la macchina con l’assistenza del personale di Riciclia che darà tutte le informazioni sul funzionamento. E’ previsto inoltre piccolo buffet con prodotti bio.offerto da NaturaSì per festeggiare l’evento.

 
Parco Nilde Iotti, un luogo in tutti i sensi

Quando: 14 ottobre 2017 Dalle 9.30

Scopriamo insieme Parco Nilde Iotti, attraverso un percorso sensoriale e specifici laboratori dedicati a tatto, udito, vista e olfatto, per farne un luogo più inclusivo e a misura di tutti i cittadini.
Oltre a quest’analisi sensoriale, vi chiederemo di segnalare i ‘punti critici’, cioè i luoghi in cui individuerete difficoltà nel camminare, muoversi o sostare.

L’evento è gratuito e aperto a tutti, previa prenotazione via mail all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure telefonando al numero 0522_456158.

 
5 per mille

Vuoi sostenere le attività di Legambiente Reggio Emilia senza tirare fuori un centesimo?
Destina il 5x1000 alla nostra associazione.

Come fare?

È molto semplice: nella prossima dichiarazione dei redditi indica il codice fiscale della nostra associazione 91071570351 nell'apposito campo "sostegno del volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, delle associazioni e fondazioni", come indicato qui sotto. Ricordiamo che il 5 per mille non comporta nessuna spesa aggiuntiva per il contribuente.

Invece se vuoi sostenere Legambiente Nazionale utilizza: 80458470582

 

Grazie di cuore!

 

IBAN per donazioni:

GEV: IT 02 V 07072 12801 054130150600

LEGAMBIENTE: IT 59 T 07072 12801 054130150400

 
La famiglia in fattoria!!!

Legambiente Reggio Emilia organizza 3 incontri presso la sede del campo estivo "Biologioco" per far conoscere i suoi amici più "animaleschi".

Dopo un piccolo gioco di conoscenza tra i partecipanti passaremo alle presentazione degli abitanti della fattoria, con relative spiegazioni sulla biologia dei singoli animali e alcune curiosità su di loro. Verrà poi allestito all'interno della struttura l'ambiente per lo svolgimento dell'attività di laboratorio che sarà diversa ad ogni incontro e affronterà diverse tematiche:

Il  17 giugno si svolgerà il "Laboratorio della carta riciclata", in cui tutti avranno la possibilità di creare il proprio foglio artigianale personalizzato con modalità riproducibili anche a casa. Si metteranno inoltre alla prova le famiglie per riconoscere quale carta è riciclabile e quale no.

Il secondo incontro, il 15 luglio prevede il "Laboratorio dell'aria", dove si creeranno girandole e stelle comete fatte con materiale di recupero e si terminerà la giornata creando bolle di sapone di tutte le dimensioni.

Nel terzo incontro 9 settembre che avrà come tematica "I Paesaggi" si disegnerà usando la sabbia colorata per creare piccoli e grandi capolavori.

Al termine di ogni incontro è previsto un rinfresco offerto dall'associazione per permettere alle famiglie di terminare piacevolmente la mattinata.

 
« InizioPrec.11121314151617181920Succ.Fine »

Pagina 11 di 29

Il Riciclo, mercatino del riuso di Legambiente

Legambiente RE effettuerà in Polveriera un mercatino del riuso chiamato "IL Riciclo". L'intento è quello di favorire una seconda vita agli oggetti e alle cose delle nostre case. La prossima datai:

Domenca 10 marzo 2019 inizio iscrizioni lunedì 18 febbraio 2019 ore 20:00 e pagamento della quota (15 eur) entro venerdì 22 febbraio ore 19:00

Le altre date chieste, in attesa di autorizzazione da parte della amministrazione comunale di Reggio Emilia, sono:

Domenica 12 maggio 2019

Domenica 13 ottobre 2019

Domenica 10 novembre 2019

Per iscriversi al mercatino mandare una mail a partire dalla data e ora segnalata come inizio iscrizione con la prenotazione indicando nome, cognome, numero di telefono e comune di residenza, tutto in una unica riga diviso da spazi, come da esempio di seguito,

ROSSI PAOLO 340/XXXXXXX CAVRIAGO (RE)

all'indirizzo:

mercatino@legambientereggioemilia.it

Le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico di arrivo a partire rigorosamente dalle ore 20:00:00. Sarà inviata risposta di accettazione, con le indicazioni organizzative, entro 24 ore.

NON si spedirà una mail per la NON accettazione. Non saranno ammesse prenotazioni telefoniche. Con ogni mail è possibile prenotare una singola piazzola. Ogni persona può effettuare una sola iscrizione.

Sono ammessi al mercatino solo coloro che si presenteranno con una autovettura (per il trasporto di persone). Anche i mezzi di supporto, che poi dovranno uscire, dovranno essere autovetture. Non sarà ammesso un altro tipo di veicolo che non sia una autovettura.

Nel corso dell'anno non si può partecipare più di due volte come espositore.

Prezzo della piazzola euro 15, da pagare in anticipo alla sede di Legambiente, in via Mazzacurati, 11 nelle date e ore di seguito indicate. Le onlus pagano 5 €.

I 15 eur si devono mettere in busta chiusa insieme al modulo di iscrizione compilato e fotocopia della carta d'identità. Il non pagamento comporta l'annullamento della prenotazione.

Orari di apertura sede Legambiente per il pagamento: da martedì 19 febbraio a venerdì 22 febbraio dalle ore 16 alle ore 19.

In alternativa si può pagare con bonifico bancario.

Pagamento con bonifico bancario:

- Eseguire bonifico bancario Codice IBAN: IT 59 T 07072 12801 054130150400 (EMILBANCA – CREDITO COOPERATIVO, Reggio Emilia) al ordine di Legambiente Reggio Emilia

- Compilare e firmare la domanda di partecipazione

- Inviare copia della domanda compilata e firmata e fotrocopia di documento valido in formato .pdf al indirizzo mail: mercatino@legambientereggioemilia.it entro venerdi 22 febbraio.

Comunicati Stampa

Speciali creazioni sostenibili per Pasqua

L'associazione Legambiente Reggio Emilia organizza in occasione delle festività pasquali dei laboratori per bambini e ragazzi dai 4 ai 12 anni, nella sede di Via Mazzacurati a Reggio Emilia. L’obiettivo è quello di promuovere attività creative ed educative con l'utilizzo di materiali prevalentemente di recupero, per sensibilizzare ai principi della rivalorizzazione e il riutilizzo dei materiali, a partire dai più giovani.


L'iniziativa si terrà nei giorni di giovedi 18 e venerdi 19  Aprile dalle 9 alle 12:30, con la possibilità di partecipazione ad una o tutte e due giornate. L'accoglienza è prevista dalle ore 8:00.


La prima giornata sarà dedicata alla creazione di bombe di semi, che meteo permettendo distribuiremo intorno alla sede. Il venerdi invece costruiremo degli animali con materiale di recupero.
Gran finale con la caccia alle uove di cioccolato!

La merenda a base di dolci e frutta di stagione verrà offerta a metà mattinata ed è inclusa nel costo di iscrizione: 10 euro per singola giornata,


Potete inviarci la scheda d'iscrizione compilata via e-mail, fax o consegnata direttamente presso l'ufficio in Via Mazzacurati 11, dove i volontari sono a disposizione dalle 9 alle 13 dal lunedì al venerdì. Per qualsiasi informazione è possibile inviare una mail a segreteria@legambientereggioemilia.it o chiamando il numero di telefono 0522/431166.

Scarica qui la scheda d'iscrizione

NOVITà! Abbiamo ricevuto la richiesta di aggiungere due ulteriori date ai laboratori di primavera che si svolgeranno in aprile.

Alle giornate del 18 e 19 aprile stiamo valutando se aggiungere i giorni 23 e 24 aprile.

Le famiglie interessate ce lo comunichino al più presto in modo da poter programmare le attività e organizzare i volontari.

Potete comunicarcelo via all'indirizzo segreteria@legambientereggioemilia.it

Le date aggiuntive saranno confermate nei prossimi giorni al raggiungimento di un numero minimo di adesioni.