Biologioco 2018

Il campo giochi è situato all’interno dell’azienda agricola  “La Razza” in località Canali a Reggio Emilia. Le attività si svolgeranno sia all’aperto che all’interno di una stalla riadattata e adibita a campo giochi, nell’intento di fornire un ambiente il più accogliente possibile e certamente diverso da quello che i bambini vedono tutti i giorni.

A settimane alterne, il venerdì è il giorno dedicato alla piscina o alla gita.

BioLoGioco si caratterizza per i laboratori didattici legati all’ambiente e per il contatto con piccoli animali (conigli, galline, pecore).
Il rapporto fra educatori e bambini è di circa un educatore ogni 10 bambini. Età da 4 a 12 anni.

Costo Settimanale: 50 € da versare al momento dell’iscrizione con sconto di 5 € per i fratelli. Quota a parte per le uscite (eccetto la piscina).

NOVITà!!! quest'anno c'è la possibilità di rimanere anche a pranzo. Costo settimanale 80 € . Il pranzo verrà fornito dalla gastronomia del Conad di Albinea.

Il campo sarà aperto da lunedì 12 giugno a venerdì 28 luglio e da lunedì 21 agosto alla ripresa delle scuole, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 con accoglienza dalle 7.30. Per chi rimane a pranzo, uscita entro le 15:00.

Si consiglia di portare un cambio, la merenda e usare scarpe chiuse.

Per iscriversi basta compilare la scheda allegata e consegnarla ai nostri uffici oppure spedirla (via fax o e-mail) a:

Legambiente Reggio Emilia
Via Mazzacurati, 11 - 42122 Reggio Emilia
Tel 0522 431166 / Fax 0522 391458
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per ulteriori informazioni su BioLoGioco rivolgersi direttamenteai numeri 0522.431166 - 328.9860926 Irene

PROGRAMMA:

11 - 15 Giugno: GLI ELEMENTI, venerdì uscita in piscina.
18 - 22 Giugno: AVVENTURA E ORIENTAMENTO, venerdì uscita al Oasi di Bianelo.
25 -29 Giugno: IL NOSTRO FIUME, venerdì uscita in piscina.
2 - 6 Luglio: INSETTI, venerdì uscita a Cerwood.
9 - 13 Luglio: VERTEBRATI, venerdì uscita in piscina.
16 - 20 Luglio: ALIMENTAZIONE, venerdì uscita alla Fattoria Beghi e Casarini.
23 - 27 Luglio GLI ECOSISTEMI, venerdì uscita in piscina.
30Luglio - 3 Agosto: SPERIMENTARE, al giovedì notte in tenda.

20 - 24 Agosto: RITORNO ALLA STALLA, venerdì uscita in piscina.
27 - 31 Agosto: ECOGHIOCHI, venerdì uscita Ecoparco di Vezzano.
3 - 7 Settembre: VENDEMMIA, venerdì uscita in piscina.
10 - 14 Settembre: SETTIMANA FINALE, al giovedì notte in tenda.

AGGIORNAMENTO DELL'ULTIMA ORA: Venerdì 7 settembre l'uscita in piscina è cancellata....andiamo a Cerwood!

Scarica QUI il programma detagliato di Giugno e Luglio

Scarica QUI il programma detagliato di Agosto e Settembre

Scarica QUi il volantino e la SCHEDA D'ISCRIZIONE

 

Il Riciclo, mercatino del riuso di Legambiente

In considerazione delle nuove norme chi dovrebbero uscire a breva da parte della regione Emilia romagna riguardanti i mercatini del riuso, il nostro primo mercatino Il Riciclo al parcheggio della Polveriera nel 2020 si terrà domenica 17 maggio (previa autorizzazione da parte dell'amministrazione comunale di Reggio Emilia).

Tutti coloro che intendono partecipare al mercatino "Il Riciclo" di Legambiente Reggio Emilia devono REGISTRARSI preventivamente sul sito http://mercatini.legambientereggioemilia.it compilando i dati richiesti. Seguirà da parte di Legambiente la conferma della avvenuta registrazione. La registrazione - e solo questa- da la possibilità d'iscriversi ai mercatini alla data e ora di volta in volta stabiliti durante l'anno.

Comunicati Stampa

CONTROLLATI MOLTI CACCIATORI DALLE GUARDIE ECOLOGICHE DI LEGAMBIENTE NELLA PRIMA GIORNATA DI APERTURA ALL'ATTIVITA' VENATORIA ALLA FAUNA STANZIALE

Reggio Emilia, li 19 settembre 2021

Sono stati circa 90 i cacciatori controllati in quesa prima mattina di attività ventoria - dichiara Massimo Becchi presidente di Legambiente Reggio Emilia - alla fauna stanziale, ossia soprattutto fagiani e lepri, che ogni anno rappresenta un momento fondamentale per la ciaccia ma anche un momento delicato per la vigilanza sul territorio, in buona parte effettuata da volontari come le nostre Guardie Ecologiche. Con cinque squadre sono state controllate ampie porzioni di territorio sia nalla bassa reggiana, nella zona di Correggio, Reggio e Scandiano e in Val d'Enza. Se si esclude un caso isolato non sono state elevati verbali ed è stata buona la collaborazione dei cacciatori, in parte reggiani e in parte provenienti da fuori regione (soprattutto toscani). E' da rilevare - conclude Becchi - come rispetto agli anni passati dove il fagiano la faceva da padrone nel carniere, quest'anno ci sia stato una netta prevalenza di lepri abbattute, molto più presenti sul territorio dei volatili, che hanno accusato probabilmente un drastico calo legato anche alla prolungata siccità".

L'ufficio stampa: 348.7419763