Torna "Biologioco", il campo estivo di Legambiente

Il campo giochi è situato all’interno dell’azienda agricola e fattoria del golf “La Razza” in località Canali a Reggio Emilia.
Le attività si svolgeranno sia all’aperto che all’interno di una stalla risistemata e adibita a campo giochi, nell’intento di fornire un ambiente il più accogliente possibile e certamente diverso da quello che i bambini vedono tutti i giorni.
Un giorno alla settimana è dedicato alla piscina.

Biologioco si caratterizza per i laboratori didattici legata all’ambiente e per il contatto con piccoli animali (conigli, galline, pecore…).
Il rapporto fra educatori e bambini è di circa un educatore ogni 10 bambini.
Età da 4 a 12 anni.

Costo Settimanale: 50 € da versare al momento dell’iscrizione con sconto di 5 € per i fratelli.
Quota a parte per le uscite (eccetto la piscina).
Da lunedì 6 giugno a venerdì 29 luglio e da lunedì 22 agosto alla ripresa delle scuole,
dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 13.00

Novità: gruppo di piccolini (da 4 a 6 anni)

Si consiglia di portare un cambio e la merenda.

Per iscriversi basta compilare la scheda allegata e consegnarla direttamente o spedirla
(via Fax o email) a:

Legambiente Reggio Emilia
Via Mazzacurati, 11 - 42122 Reggio Emilia
Tel 0522 431166 / Fax 0522 391458
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Per ulteriori informazioni su BioLoGioco rivolgersi direttamente
ai numeri 0522.431166 - 328.9860926 Irene

SCARICA QUI IL VOLANTINO CON LA SCHEDA D'ISCRIZIONE !!!

SCARICA QUI IL PROGRAMMA DELLE PRIME SETTIMANE

 
RECUPERATE BICICLETTE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE FRA IL COMUNE DI REGGIO, LEGAMBIENTE E LA COOPERATIVA IL FIORE

Sono 15 le biciclette che il comune di Reggio Emilia ha deciso di donare alla cooperativa il Fiore e a Legambiente Reggio Emilia. A seguito infatti della rimozione, il 25 novembre scorso, di quasi un centinaio di velocipedi per la sostituzione delle rastrelliere presenti nel lato Ovest di piazzale Marconi, presso la stazione ferroviaria, molte di queste hanno atteso invano presso i magazzini comunali che i proprietari venissero a ritirarle. Sono stati rimossi anche molti “resti” di biciclette: infatti non sfugge a nessuno che spesso si trovano incatenate alle rastrelliere ruote, telai senza ruote e sellino, quasi che le rastrelliere di piazzale Marconi fossero il supermercato dove rifornirsi di pezzi di ricambio.

Quelle che non sono state recuperate sono state donate per la maggior parte alla cooperativa il Fiore, e due a Legambiente Reggio Emilia che verranno utilizzate per gli spostamenti dei volontari verso il centro città.

“Con questa collaborazione - dichiara Massimo Becchi, presidente di Legambiente Reggio Emilia- si è riuscito a valorizzare questi oggetti che potevano diventare un rifiuto e a promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto tra i dipendenti comunali”.

Legambiente Reggio Emilia, con la collaborazione della cooperativa Il Fiore, hanno restituito al Comune due biciclette totalmente risistemate per permettere ai dipendenti del Ex-Tribunale di utilizzarle negli spostamenti in città.
 
Bimbimbici 2016

Dopo la pedalata che parte piazza Fontanesi.... Festa al Bosco Urbano in via Marsilio da Padova - quartiere S.Prospero, gestito da nostri volontari.
All’arrivo merenda per i bambini partecipanti e giochi ed animazione a cura di Legambiente

.

 
Il Riciclo mercatino 2016

Legambiente RE effettuerà in Polveriera un mercatino del riuso chiamato "IL Riciclo".

L'intento è quello di favorire una seconda vita agli oggetti e alle cose delle nostre case.
Le date di quest'anno sono le seguenti:

Domenica 13 marzo 2016

Domencia 8 maggio 2016 PIAZZOLE ESAURITE

Domenica 9 ottobre 2016 - inizio iscrizione lunedi 3 ottobre ore 20:00

Domenica 11 dicembre 2016 - inizio iscrizione lunedi 5 dicembre ore 20:00

Per iscriversi al mercatino è necessario inviare una mail a partire rigorosamente dalla data e ora indicata sopra.
Nella richiesta di prenotazione indicare: cognome e nome, numero di telefono, comune di residenza, tutto in una unica riga diviso da spazi, come da esempio di seguito.

ROSSI PAOLO 3401234567 CAVRIAGO (RE)

all'indirizzo mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico di arrivo a partire rigorosamente dalle ore 20:00:00. Sarà inviata risposta di accettazione, con le indicazioni organizzative, entro 48 ore o di non accettazione nei giorni seguenti. Sarà predisposta una lista d’attesa di 20 espositori. Non saranno ammesse prenotazioni telefoniche. Con ogni mail è possibile prenotare una singola piazzola. Ogni persona può effettuare una iscrizione.

IMPORTANTE: Sono ammessi al mercatino solo coloro che si presenteranno con una autovettura (per il trasporto di persone).
Anche eventuali mezzi di supporto, che poi dovranno uscire, dovranno essere autovetture. Non sarà ammesso un altro tipo di veicolo che non sia una autovettura. Anche le auto furgonate utilizzate per il trasporto di cose non verranno accettate.

Nel corso dell'anno non si può partecipare più di due volte come espositore.
Costo della piazzola euro 15, pagamento da effettuare in loco direttamente la domenica mattina.

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 1 di 16

Campo estivo 2016 BioLoGioco

NEWS


Biologioco significa giocare con la natura: partire dal gioco e dal divertimento per far scoprire e conoscere ai bambini il mondo circostante avvicinandosi all'ambiente.

DA LUNEDì 6 GIUGNO A VENERDì 29 LUGLIO E DA LUNEDì 22 AGOSTO ALLA RIPRESA DELLE SCUOLE
DA LUNEDì AL VENERDì DALLE 7:30 ALLE 13:00

SCARICA QUI IL VOLANTINO E LA SCHEDA D'ISCRIZIONE

Comunicati Stampa

Sono 15 le biciclette che il comune di Reggio Emilia ha deciso di donare alla cooperativa il Fiore e a Legambiente Reggio Emilia. A seguito infatti della rimozione, il 25 novembre scorso, di quasi un centinaio di velocipedi per la sostituzione delle rastrelliere presenti nel lato Ovest di piazzale Marconi, presso la stazione ferroviaria, molte di queste hanno atteso invano presso i magazzini comunali che i proprietari venissero a ritirarle. Sono stati rimossi anche molti “resti” di biciclette: infatti non sfugge a nessuno che spesso si trovano incatenate alle rastrelliere ruote, telai senza ruote e sellino, quasi che le rastrelliere di piazzale Marconi fossero il supermercato dove rifornirsi di pezzi di ricambio.

Quelle che non sono state recuperate sono state donate per la maggior parte alla cooperativa il Fiore, e due a Legambiente Reggio Emilia che verranno utilizzate per gli spostamenti dei volontari verso il centro città.

“Con questa collaborazione - dichiara Massimo Becchi, presidente di Legambiente Reggio Emilia- si è riuscito a valorizzare questi oggetti che potevano diventare un rifiuto e a promuovere la bicicletta come mezzo di trasporto tra i dipendenti comunali”.

Legambiente Reggio Emilia, con la collaborazione della cooperativa Il Fiore, hanno restituito al Comune due biciclette totalmente risistemate per permettere ai dipendenti del Ex-Tribunale di utilizzarle negli spostamenti in città.