Progetto di forestazione urbana “Gran Mutuo Green”

1.500 nuovi alberi di specie autoctone saranno messi a dimora tra il 12 e il 20 novembre 2016 (in prossimità alla Giornata Nazionale dell’albero, il 21 novembre ) grazie ad un progetto di forestazione urbana promosso dalla società AzzeroCO2 s.r.l e cofinanziato dal Gruppo Cariparma - Crédit Agricole.

  • Il progetto di forestazione riguarderà principalmente la zona del Campo Volo dove è prevista la messa di 1.050 nuove piantine nell’attuale Bosco Berlinguer (per completare lo stesso) e 270 nell’area di via Marro adiacente all’isola ecologica (per attuare anche un intervento di riqualificazione su un’area attualmente degradata).
  • Le restanti piante saranno collocate in aree residenziali urbane o periurbane già destinate a parchi, dove la necessità prevalente è di incrementare la piantumazione al fine della mitigazione climatica e per rendere più fruibili i parchi: Parco “Serge Reggiani”, in via Settembrini, e “Campo di Marte II”, in via Papa Giovanni XXIII.

I nuovi alberi del progetto di forestazione urbana “Gran Mutuo Green” saranno messi a dimora grazie alla preziosa collaborazione del circolo di Legambiente Reggio Emilia e G.E.L. e degli Scout CNGEI ( che pianteranno oltre 1.000 alberi nel Bosco Berlinguer), nonché degli scout AGESCI ( impegnati nelle piantumazioni di 270 alberi in via Marro) e dei volontari del verde ( che pianteranno nei due parchi).

GUARDA TUTTE LE FOTO SU NOSTRO PROFILO FACEBOOK: LEGAMBIENTE REGGIO EMILIA

 
UNA SQUADRA DI PROTEZIONE CIVILE DI LEGAMBIENTE REGGIO EMILIA A ACCUMOLI PER IL RECUPERO DEI BENI CULTURALI

“Resterà nella zona di Accumoli, uno dei comuni colpiti dal sisma di pochi mesi fa in provincia di Rieti – dichiara Massimo Becchi presidente di Legambiente Reggio Emilia – per tutta settimana una squadra di cinque nostri volontari, impegnata nel gravoso compito di recuperare dalle macerie degli edifici privati le parti con un valore storico ed architettonico. L’attività è in collaborazione con il corpo di Vigili del Fuoco e con la Soprintendenza che coordina il recupero. In questo modo nella ricostruzione sanno riutilizzati questi elementi architettonici, mantenendo la memoria storica dei paesi colpiti dal sisma”.

Legambiente da anni organizza corsi di protezione civile su questa materia, proprio perché dopo la prima emergenza che riguarda le persone, in un Paese come il nostro, occorre affrontare il recupero e la messa in sicurezza dei bani culturali, che inevitabilmente vengono danneggiati o distrutti dai terremoti.

Chi è interessato a conoscere le attività di protezione civile e le modalità per diventare volontari operativi può rivolgersi al numero 0522.431166 dalle 9 alle 13 dal lunedì al venerdì o scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
Evento del gruppo della Protezione Civile della Legambiente a Fabbrico
Nell'ambito della Fiera delle Idee a Fabbrico, il Gruppo di Protezione Civile di Legambiente
hanno fatto una brillante simulazione di un fontanazzo. Siete stati grandi!!!

 
Corsi della Protezione Civile

 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 5 di 22

Campo estivo Biologioco 2017

Il campo giochi è situato all’interno dell’azienda agricola e fattoria del golf “La Razza” in località Canali a Reggio Emilia. 
Le attività si svolgeranno sia all’aperto che all’interno di una stalla risistemata e adibita a campo giochi, nell’intento di fornire un ambiente il più accogliente possibile e certamente diverso da quello che i bambini vedono tutti i giorni.
Un giorno alla settimana è dedicato alla piscina.

Biologioco si caratterizza per i laboratori didattici legata all’ambiente e per il contatto con piccoli animali (conigli, galline, pecore…).
Il rapporto fra educatori e bambini è di circa un educatore ogni 10 bambini. 
Età da 4 a 12 anni.

Costo Settimanale: 50 € da versare al momento dell’iscrizione con sconto di 5 € per i fratelli. Quota a parte per le uscite (eccetto la piscina).

Da lunedì 12 giugno a venerdì 28 luglio e da lunedì 21 agosto alla ripresa delle scuole, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 (accoglienza dalle 7.30).

Si consiglia di portare un cambio, la merenda e usare scarpe chiuse.

Per iscriversi basta compilare la scheda allegata e consegnarla direttamente o spedirla (via Fax o email) a:

Legambiente Reggio Emilia
Via Mazzacurati, 11 - 42122 Reggio Emilia
Tel 0522 431166 / Fax 0522 391458
segreteria@legambientereggioemilia.it

Per ulteriori informazioni su BioLoGioco rivolgersi direttamente
ai numeri 0522.431166 - 328.9860926 Irene

Scarica QUI la scheda d'iscrizione!

Scarica QUI il programma di questo estate!

E ADESSO!!!! Scarica QUi il programma al dettaglio di giugno e luglio!


Comunicati Stampa

Una nuova collaborazione tra Conad di Albinea e il campo giochi Biologioco di Legambiente

Per il tredicesimo anno consecutivo Legambiente Reggio Emilia ha organizzato il campo estivo Biologioco in località il Capriolo a Reggio Emilia: in una vecchia stalla riadattata i bambini possono provare l'esperienza di vivere a contatto con pecore, galline, conigli, prendersi cura di loro e sperimentarsi in attività e laboratori sui temi ambientali oltre che giocare in un luogo fuori dal contesto urbano, tra alberi e campi.
Quest'anno il Biologioco ha avuto anche un importante supporto dal Conad di Albinea, il quale ha collaborato attivamente per la riuscita di tutte le attività dei bambini del campo ma non solo: a tutti i partecipanti infatti è stato donato un buono sconto del 50% da utilizzare nel punto vendita per l'acquisto di cinque prodotti della nuova linea "Verso Natura" (Bio, Equo, Eco e Veg). Nell'ottica di un consumo sempre più sostenibile e sempre più attento al territorio, Legambiente Reggio Emilia ha scelto di collaborare alla diffusione di questi prodotti a tutte le famiglie che frequentano il Biologioco, così da incentivare l'acquisto di articoli più attenti alla salute delle persone e dell'ambiente.
"La collaborazione che è nata quest'anno tra Legambiente e Conad Albinea è una novità nella realtà dei campi gioco estivi - dichiara Massimo Becchi presidente di Legambiente - abbiamo scelto di promuovere la linea di questi prodotti tra le famiglie che frequentano il nostro campo, convinti che la diffusione dei prodotti coltivati con agricoltura biologica sia il futuro del nostro territorio, formato da medio-piccole aziende agricole che hanno trovato o possono trovare un'importante e remunerativo mercato, sempre più apprezzato fra i consumatori".
Il Biologioco si svolge in via Monterampino, nei pressi dell'Agriturismo La Razza. Ogni settimana sono previste attività con tematiche differenti: il programma completo è scaricabile dal sito internet www.legambientereggioemilia.it, per info e iscrizioni segreteria@legambientereggioemilia.it oppure 3289860926.