Reggio Emilia 5 luglio 2010

CAMPAGNA ANTINCENDIO BOSCHIVO

Domenica 4 luglio alle Fonti di Poiano nel Comune di Villa Minozzo si è svolta la campagna di sensibilizzazione di Legambiente e Protezione Civile “Non scherzate col fuoco” momento di informazione e riflessione sul problema Fuoco.

Ogni anno i roghi tornano puntuali, con l’inizio dell’estate, devastando milioni di ettari del nostro patrimonio forestale nazionale.
Si parla di alcune centinaia di incendi anche sul nostro territorio provinciale e sono cifre che spaventano soprattutto perché le cause scatenanti sono dolose e/o colpose.
Per questo la necessità di tenere alta la soglia di informazione al problema quindi:
Impariamo a… Non scherzare col fuoco!
- Non accendete fuochi fuori dalle aree attrezzate o vicino ad alberi, ceppi, erba o lettiera.
- Non gettate fiammiferi e mozziconi di sigarette non completamente spenti
- Non abbandonare rifiuti nei boschi o lungo sentieri, raccoglieteli negli appositi contenitori o portateli via.
- Non accendete nei campi stoppie e residui vegetali quando c’è vento e la vegetazione è secca.
- Rispettate sempre la segnaletica che informa sul pericolo d’incendio.
- Segnalate alle autorità competenti qualsiasi illecito che vedete compiere ai danni del bosco. SE AVVISTATE UN INCENDIO CHIAMATE IL 1515 o 115
… non pensate che lo abbiano già fatto.

L'iniziativa è stata organizzata con la fattiva collaborazione della TAM (Tutela Ambiente Montano) del C.A.I. di Reggio Emilia, della Protezione Civile, degli Scout A.G.E.S.C.I. Zona di Reggio e dell'Associazione Nazionale Bersaglieri.

 

Il Riciclo, mercatino del riuso di Legambiente

In considerazione delle nuove norme chi dovrebbero uscire a breva da parte della regione Emilia romagna riguardanti i mercatini del riuso, il nostro primo mercatino Il Riciclo al parcheggio della Polveriera nel 2020 si terrà domenica 17 maggio (previa autorizzazione da parte dell'amministrazione comunale di Reggio Emilia).

Tutti coloro che intendono partecipare al mercatino "Il Riciclo" di Legambiente Reggio Emilia devono REGISTRARSI preventivamente sul sito http://mercatini.legambientereggioemilia.it compilando i dati richiesti. Seguirà da parte di Legambiente la conferma della avvenuta registrazione. La registrazione - e solo questa- da la possibilità d'iscriversi ai mercatini alla data e ora di volta in volta stabiliti durante l'anno.

Comunicati Stampa

CONTROLLATI MOLTI CACCIATORI DALLE GUARDIE ECOLOGICHE DI LEGAMBIENTE NELLA PRIMA GIORNATA DI APERTURA ALL'ATTIVITA' VENATORIA ALLA FAUNA STANZIALE

Reggio Emilia, li 19 settembre 2021

Sono stati circa 90 i cacciatori controllati in quesa prima mattina di attività ventoria - dichiara Massimo Becchi presidente di Legambiente Reggio Emilia - alla fauna stanziale, ossia soprattutto fagiani e lepri, che ogni anno rappresenta un momento fondamentale per la ciaccia ma anche un momento delicato per la vigilanza sul territorio, in buona parte effettuata da volontari come le nostre Guardie Ecologiche. Con cinque squadre sono state controllate ampie porzioni di territorio sia nalla bassa reggiana, nella zona di Correggio, Reggio e Scandiano e in Val d'Enza. Se si esclude un caso isolato non sono state elevati verbali ed è stata buona la collaborazione dei cacciatori, in parte reggiani e in parte provenienti da fuori regione (soprattutto toscani). E' da rilevare - conclude Becchi - come rispetto agli anni passati dove il fagiano la faceva da padrone nel carniere, quest'anno ci sia stato una netta prevalenza di lepri abbattute, molto più presenti sul territorio dei volatili, che hanno accusato probabilmente un drastico calo legato anche alla prolungata siccità".

L'ufficio stampa: 348.7419763